Il Tour del Mistero ai tempi della peste

Categoria: Iniziative Pubblicato: Giovedì, 15 Giugno 2017

170603 222109 LRNella serata di sabato 3 giugno si è svolto il consueto "Tour del Mistero", attività organizzata dal Comitato Genitori per il Progetto Versus Complessità, che quest'anno ha coinvolto più di 140 partecipanti tra adulti e bambini.

Alla partenza, nel parco della Villa Comunale, grazie ad una rappresentazione eseguita dagli Scout di Zanica, si è spiegato ai partecipanti che nel '600 morirono molte persone a Zanica, senza che se ne capisse il motivo: i partecipanti dovevano dirigersi in paese per trovare indizi che potessero aiutare a capire cosa stava succedendo nel '600.

Passeggiando per le vie di Zanica, seguendo percorsi prestabiliti, i quattro gruppi, in cui bambini e adulti sono stati suddivisi, hanno incontrato altrettante "basi". In luoghi decisi nella fase organizzativa, le basi appunto, si sono posizionati volontari che hanno animato la serata con un breve spettacolo di pochi minuti.

Al Centro Socio-Culturale, ragazzi della Secondaria, coadiuvati dall'insegnante Tania Antinori, hanno eseguito uno spettacolo di burattini, costruiti da loro durante i laboratori inclusivi; al Centro Diurno per Anziani, altri ragazzi della Secondaria, con il supporto delle insegnanti Marta Magnani e Valentina Persico e di Giuseppe Nespoli dell'Associazione Teatrattivo, hanno inscenato "I Musicanti di Brema"; infine Don Mattia all'Oratorio e gli Scout nel campo vicino alla Primaria hanno gestito le rappresentazioni delle altre due basi.

Ad ogni base, i partecipanti hanno ricevevuto un oggetto: i quattro oggetti erano gli indizi che avrebbero dovuto far capire che nel '600 la morte di tante persone era casuata dalla peste. Al termine, ritornati tutti alla Villa Comunale, mediante un'altra rappresentazione eseguita dagli Scout, veniva chiarito tutto.

Per completare la serata, gli Scout hanno eseguito un bellissimo spettacolo di giocoleria con torce infuocate.

Oltre a ringraziare i ragazzi della Secondaria, l'Associazione Teatrattivo, le insegnanti e i volontari, già citati, a cui aggiungiamo i Vigili Volontari, coadiuvati da Alfio Bonizzi, che hanno garantito la sicurezza durante gli spostamenti, ringraziamo di cuore chi ha partecipato, che ha dimostrato con la sua presenza la validità e l'importanza delle iniziative del Comitato Genitori di Zanica.

Come sempre abbiamo raccolto le immagini scattate da Enzo Bontempi nella nostra galleria fotografica:

Accedi alla galleria fotografica